martedì 18 dicembre 2007

myspace.com: tutta la musica è qui!

MySpace è una comunità virtuale creata nel 1998 da Tom Anderson e Chris DeWolfe, due studenti di Santa Monica, California, ed è diventato in poco tempo uno dei siti più popolari al mondo. Agli utenti vengono forniti gratuitamente blog, profili personali, foto, video e soprattutto musica. Essendo il sito frequentato prevalentemente da giovanissimi, non poteva essere che la musica l'aspetto dominante, oltre che ai classici scambi di amicizia ed informazioni varie. Iscriversi è semplicissimo: si va alla pagina www.myspace.com, si cicca su 'iscriviti', si inseriscono i propri dati, si specifica se si è semplici utenti o una band musicale, si sceglie un nick name ed una password, ed il gioco è fatto.

La pagina utente è piuttosto semplice: potete inserire una vostra foto, mostrare i vostri dati, parlare di voi in una più o meno breve descrizione, inserire una canzone del vostro artista preferito (che partirà automaticamente all'apertura della pagina), ordinare una lista delle pagine MySpace preferite. Tramite un piccolo box "Contatto", potete richiedere l'amicizia di un altro utente, inviare messaggi, aggiungere contatti ai preferiti, bloccare utenti indesiderati. Il bello di MySpace è che potete accettare o rifiutare proposte di amicizia, in modo da dialogare solo con le persone che desiderate, senza fastidiosi interventi esterni. È possibile anche creare un blog "privato", non visibile agli altri utenti, che potrà essere visualizzato solo dagli amici.A volte si vedono delle pagine molto ricche di sfondi, immagini, gif animati, video, player che permettono di ascoltare lunghe liste di canzoni preferite: ebbene si, tutto questo è possibile, ma per farlo è necessario avere delle conoscenze di linguaggio html, sicuramente non alla portata di tutti. È possibile utilizzare degli appositi 'editor' per creare tutte queste personalizzazioni (facilmente reperibili scrivendo su un qualsiasi motore di ricerca "myspace editor") e, con buona dose di pazienza, si possono creare layout veramente carini. L'importante è non esagerare: a volte si incontrano pagine poco leggibili a causa di sfondi improbabili o difficilmente visualizzabili per il peso delle immagini inserite. Insomma, un po' di buon gusto non fa mai male!

Tutto quanto detto è applicabile anche alle pagine dei gruppi musicali, ma qui c'è in più la possibilità di inserire quattro brani del proprio repertorio, riprodotti tramite uno "standalone player" situato al top della pagina. Questi quattro brani promuovono la musica del gruppo e fanno sì che si possa essere ascoltati e giudicati da una platea vastissima di utenti. Il "Su di me" diventa quindi la biografia, spesso vengono inseriti "slide show" che mostrano in sequenza le fotografie della band, così come possono essere inseriti videoclips di canzoni o spezzoni di concerti. All'inizio MySpace è stato un veicolo pubblicitario di gruppi emergenti desiderosi di far conoscere il proprio sound: grazie a questo sito artisti come gli "Arctic Monkeys" o "Cansei De Ser Sexy" sono diventati celebri in tutto il mondo prima ancora di aver pubblicato un disco. In seguito, visto il successo clamoroso di MySpace, anche i gruppi famosi si sono buttati nella mischia, per ottenere maggiore visibilità e anche un contatto diretto con i propri fans. Oggi non c'è praticamente artista che non abbia qui la sua pagina (e chi non ce l'ha ancora, ci starà pensando sicuramente). È straordinario, da questo punto di vista, vedere piccole band ancora alle prese con le prime prove in garage, proporre i propri brani demo accanto alle mega-produzioni dell'idolo del momento.

In conclusione: quattro canzoni sono più che sufficienti per avere un'idea della musica che suona un gruppo. Io navigo spesso attraverso MySpace in cerca di nuovi ascolti, arricchisco la mia cultura musicale e spesso scovo realtà molto interessanti delle quali approfondisco poi la conoscenza acquistando cd o dvd.

10 commenti:

giadatea ha detto...

ciao, felice di trovarti sui blog! Intanto ti linko così non ti perdo di vistta

vecchiatalpa ha detto...

molto interessante. a presto

sauvage27 ha detto...

Grazie della segnalazione... , ...mandi mandi ...Loris...

sauvage27 ha detto...

cIAO...VOLEVO RICAMBIARE LA TUA FIDUCIA SU TECHNORATI...E SAI COSA HO FATTO...?...mI SON autofiduciato...orpo..., ...noin capisco un'acca muta di inglese.., ..ma proverò di nuovo sperando che non salti per aria il baracchino... , ..mandi mandi ...Loris...

Romu ha detto...

Buon natale e felice anno nuovo da romu di altapopolarità
Archedilizia.blogspot.com
Giochissimi.blogspot.com
risatissime.blogspot.com

Stefania (alias zstefy) ha detto...

auguroni di un sereno natale!

giadatea ha detto...

ciao, ho aggiornato la lista di altapopolarità e sto invitando tutti a fare lo stesso, il modo più semplice è quello di copiarla in un post con un semplice copia e incolla e poi creare un link di collegamento alla home page, se qualcosa non ti è chiaro chiedi pure.
www.altapopolarita.altervista.org
www.opinonidirette.blogspot.com

vecchiatalpa ha detto...

auguroni e a presto

Laura ha detto...

Eccomi anche qui! Adesso ti linko, sennò mi perdo...Tanti auguri per un sereno Natale e un bellissimo 2008. Ciao.

Mario Scafidi ha detto...

tanti tanti auguri di buon natale anche a te. provvedo subito a linkarti su settimaarte. ;)

Acquista i tuoi dischi al miglior prezzo ed in tutta sicurezza su CDandLP.com

SEARCH FOR MUSIC ON